Alte diete proteiche e acne

Anni di hype hanno creato un disegno misterioso per alte proteine, diete a basso contenuto di carboidrati. Gli appassionati di fitness sono stati alimentati da questo vangelo di assunzione proteica massiccia. Anche se molti positivi possono essere raccolti dall’elevata assunzione di proteine ​​attraverso fonti altamente bio-disponibili, troppo di questa macro-nutriente può causare gravi effetti collaterali.

Significato

La proteina è il blocco di base del muscolo ed è essenziale per la struttura e la funzione di tutte le cellule viventi. Senza un’adeguata assunzione di proteine, la massa muscolare sarà esaurita, la fatica sarà prevalente e la resistenza all’insulina, la perdita dei capelli e lo squilibrio ormonale possono risultare. La proteina ha un piccolo effetto sulla zucchero nel sangue ed è un alimento denso che mantiene la sensazione di essere piena per un lungo periodo di tempo. Molte fonti di proteine ​​esistono nella dieta americana media che vanno dalle proteine ​​animali, proteine ​​vegetali e proteine ​​che esistono nei semi, nelle noci, nei grani e nei legumi. Sono necessari otto amminoacidi per costruire il muscolo, facilitare l’assorbimento e portare la salute ottimale all’interno del corpo. Le proteine ​​animali contengono lo spettro completo degli aminoacidi e sono considerati una fonte proteica completa. Le proteine ​​vegetali contengono elevate quantità di amminoacidi singolari e devono essere combinati con altre fonti di proteine ​​per creare una corretta funzionalità e utilizzo. Molti di questi alimenti devono essere incorporati quotidianamente, in quanto ogni fonte di proteine ​​è assorbita in modo diverso da ogni singolo individuo.

considerazioni

Quando si decide di uno stile di vita o di una dieta vegetariana o vegana, è indispensabile mangiare una selezione molto variopinta di alimenti ogni giorno. Verdure profonde, cereali integrali come orzo e quinoa, legumi, noci e semi forniranno gli otto amminoacidi necessari che creano una funzione ottimale dei muscoli, dell’energia e della stabilità ormonale. Questi alimenti offrono proteine ​​facilmente digeribili che vengono rapidamente assorbite nel sangue e utilizzate in modo efficiente. Le proteine ​​animali offrono una fonte proteica completa, ma sono molto più difficili da digerire e assorbire. Ciò provoca la fermentazione del cibo nell’intestino, e residui tossici possono causare danni alla funzione immunitaria. Quando si considerano le fonti di cibo per riempire le esigenze proteiche del corpo, iniziare sempre con prodotti biologici privi di pesticidi nocivi, conservanti, trattamenti chimici o modificazione genetica. Se non ottenete proteine ​​da fonti di cibo biologico, queste tossine influenzeranno negativamente ogni sistema all’interno del corpo e si manifestano rapidamente sulla superficie della pelle attraverso l’acne.

Precauzioni

Come detto sopra, le proteine ​​sono essenziali per la vita e la salute, ma l’equilibrio è una componente chiave della salute ottimale. Se vengono ingerite enormi quantità di proteine, il sistema digestivo del corpo, dal fegato ai reni e nell’intestino e dal colon, diventerà estremamente carico cercando di abbattere queste proteine ​​in materiale utilizzabile. Questo stress estremo sugli organi preziosi di pulizia creerà reazioni avverse in altre parti del corpo. Ogni volta che un organo o un sistema all’interno del corpo è gravato o sottolineato, il corpo risponderà naturalmente attraverso l’eliminazione delle tossine attraverso la pelle. Poiché questo è l’organo più grande, diventerà un viale necessario di eliminazione tossica, in quanto il fegato e il colon possono recuperare e ristabilire l’equilibrio internamente. L’acne è spesso un sottoprodotto di diete altamente concentrate sull’assunzione di proteine ​​e meno su frutta, verdure , I grani, i semi e le noci a causa del loro contenuto di zucchero e grassi. Questa è una proposta molto pericolosa, in quanto il corpo ha bisogno delle altre macro-nutrienti di grassi e carboidrati, proprio come ha bisogno di proteine ​​per sviluppare un corpo e un sistema immunitario altamente funzionale. Se questi gruppi di cibo chiave non vengono portati nella dieta in combinazione con le fonti proteiche, l’acne probabilmente iniziano a comparire in grandi gruppi cisti nel viso e nel collo. Queste macchie acne grosse e dolorose probabilmente contengono fluidi chiari e oscuri e spesso possono lasciare cicatrici e arrossamenti se non vengono trattati in fretta. Queste lesioni dell’acne sono molto dannose per l’immagine di sé complessiva di molti individui che stanno facendo ogni sforzo per guardare il loro meglio attraverso una dieta altamente acidica e sbilanciata. Mangiare una dieta anti-infiammatoria piena di colore, texture e sostanze nutritive attraverso frutta, verdura e legumi offrirà sollievo e aiutare molti malati di acne. I prodotti lattiero-caseari ei prodotti di origine animale dovrebbero essere utilizzati in modo ridotto come fonte proteica a causa della difficoltà di digerire la proteina.

Prevenzione / Soluzione

Ottimamente, una dieta ricca di varie fonti proteiche unite allo stesso modo con i carboidrati complessi a basso impatto glicemico come frutta e verdura e cereali integrali, nonché gli acidi grassi omega presenti nei pesci, nei semi e negli avocadi, creano un’armonia all’interno Il corpo che crea un sistema fiorente e una pelle radiante. L’acne provocata da elevate quantità di proteine ​​che non sono state digerite in modo appropriato possono diminuire rapidamente con una dieta prevalentemente antiinfiammatoria e piena di sostanze nutritive curative che puliranno il fegato e Colon, oltre a purificare il sangue e fornire una rapida guarigione alla superficie della pelle. I principali alimenti da incorporare nel processo di guarigione sono il latte biologico, i cereali interi organici, il riso bruno e lo yogurt, in quanto questi alimenti sono alti in probiotici, batteri buoni che bilanciano l’intestino e promuovono la salute interna e zinco, un minerale curativo che aiuta in immunità Forza e produzione enzimatica. Evitare cibi e bevande altamente acidi e infiammatori dovrebbero essere una priorità. Articoli come caffè, zucchero, alimenti trasformati pieni di sale e ingredienti sbiancati sono dannosi e prevenire la corretta guarigione. Altri integratori possono essere incorporati per alleviare l’arrossamento e prevenire infezioni e cicatrici con le lesioni acne che sono attualmente presenti. Gli integratori di acido lipoico Alpha proteggono le cellule dai danni e dagli aiuti nel metabolismo energetico. Questo antiossidante è molto significativo e promuove anti-invecchiamento all’interno del corpo nel suo complesso.

Lasso di tempo

Il processo di guarigione è diverso da ogni persona, ma per offrire al vostro corpo la migliore opportunità di guarire rapidamente, concentrarsi su grandi porzioni di cibi ricchi di antiossidanti a ogni pasto, abbondante quantità di acqua filtrata quotidianamente, un adeguato supporto supplementare con un bio- Disponibile multi-vitamina / minerale, così come l’esercizio per indurre la pulizia del linfomore. Tutti questi aspetti applicati in un regime quotidiano consentiranno di funzionare in modo ottimale nelle proprietà naturali del corpo. La superficie della pelle esterna deve essere trattata in modo simile e non devono mai essere applicate creme sintetiche e chimiche e conservanti. La tua pelle assorbe tutto ciò che viene posto su di esso, quindi soluzioni topiche, pulite, pura e naturali, mantengono l’equilibrio del pH e promuovono la guarigione oltre a prevenire la cicatrizzazione. Vitamina E, C Estere, DMAE, acido lipoico alfa, acido ialuronico e MSM (composto di zolfo) sono tutte buone opzioni per trattare le macchie dell’acne e promuovere una carnagione impeccabile. Evitare sostanze chimiche dure come il perossido di benzoile o gli esfolianti duri mentre la pelle ha macchie aperte, in quanto ciò creerà oltre l’essiccazione e interrompe la corretta guarigione.