Come fare maschere facciali sbiancanti fatte in casa per la pelle grassa

Imbiancando maschere facciali può avere un costo elevato, sulle vostre finanze così come sulla tua pelle. Contengono spesso ingredienti duri per eliminare la pelle dei punti di età e dei segni visibili di danni al sole. Mentre potrebbero ridurre l’olio, si potrebbe finire con pelle secca e irritata invece. Con pochi ingredienti pronti all’uso, è possibile creare una maschera facciale che non solo illumina e lucida la pelle, ma anche chiarisce e riduce l’olio. La semplicità di fare maschere facciali fatte in casa significa anche che trascorrerai poco tempo o sforzo per ottenere risultati spa-simili.

Tagliate a metà un cetriolo, sbucciate la pelle sulla metà e tagliatela a fette. Metterlo in un frullatore o un alimentatore. Il cetriolo aggiunge le vitamine A e C e gli antiossidanti. Ha proprietà lieve di sbiancamento e farà irritare o infiammare la pelle.

Squeeze circa 2 cucchiai. Spremere un foglio di aloe e aggiungere al frullatore. Anche il succo d’aloe acquistato funziona. L’Aloe contiene proprietà antibiotiche, minerali, aminoacidi e enzimi.

Succhiare circa la metà di un limone. Versare il succo con gli altri ingredienti. Il succo di limone asciuga la pelle, funziona come antimicotico e fornisce la vitamina C, che riduce le cicatrici, secondo Julie Gabriel in “The Green Beauty Guide”.

Misura 1 a 2 tbsp. Di miele da aggiungere con altri ingredienti. Il miele è antibatterico e lenisce la pelle. Il lieve e basso livello di perossido di idrogeno naturale in miele favorisce anche l’imbianchimento.

Versare circa 1 cucchiai. Latte intero o yogurt o un bianco d’uovo nella miscela. Qualsiasi di essi aggiungerà proteine ​​e agisce come una buccia esfoliante lieve per rimuovere le cellule della pelle morta.

Accendere il frullatore o il processore e aggiungere l’argilla verde francese mentre si fonde fino a quando la miscela diventa una pasta. L’argilla traccia olii dalla pelle, fornisce minerali e ha proprietà antibatteriche.

Applicare la maschera in uno strato semi-spessore sul viso. Evitate di farlo troppo vicino agli occhi perché l’acido citrico nel succo di limone sarà in fila. Lasciare la maschera per 15 minuti e sciacquare con acqua fredda e calda.