Cibo o vitamine per il rafforzamento delle unghie

Mentre lo spessore e la forza delle unghie sono in gran parte ereditarie, c’è molto che può essere fatto per migliorare naturalmente la condizione delle unghie, ottimizzandone la durata, l’aspetto e la longevità.

Riflessione della salute

Chiodi forti sono unghie sane. La condizione delle unghie riflette in larga misura lo stato della vostra salute fisica. Le unghie, come il resto del tuo corpo, dipendono da sufficienti forniture di proteine, minerali e vitamine per funzionare. Quando il vostro corpo non riceve abbastanza di queste sostanze nutritive o non li utilizza correttamente, si riflette nella condizione delle unghie. La creazione e il mantenimento di unghie forti, sane e naturali, quindi, si basa sul consistente assunzione di una corretta alimentazione attraverso la dieta e / oi supplementi vitaminici e minerali.

Mangiare la tua strada alla forza ottimale del chiodo

Cercate di migliorare lo stato delle unghie, comprese le loro forze, prima di consumare costantemente una dieta varia e nutriente di cibi freschi e minimamente trasformati. Verdure e cereali integrali sono particolarmente utili per chiodi forti e sani. Si noti che i grani interi diversi si differenziano notevolmente dai grani raffinati, che, nel processo di fresatura, sono esauriti dei loro strati esterni imbevuti di nutrienti (chiamati crusca) e del germe.

Alimenti per la salute del chiodo

Inoltre, integrare quanto segue nella vostra dieta quotidiana per ottimizzare la vostra salute del chiodo; gli acidi grassi essenziali idratano il letto del chiodo, aumentando la tenacità delle unghie sottili e fragili. (Gli acidi grassi si trovano negli acidi grassi omega da olio di pesce, olio di semi di lino, olio di primula di sera e olio di semi di borragine.); Alimenti ricchi di fosforo, quali pesce, carne, pollame, uova, noci e cereali integrali; Crescita, manutenzione e riparazione di tutti i tessuti e delle cellule e indurisce le unghie. La proteina è importante. Le unghie, composte principalmente dalla cheratina duro proteica, formano continuamente e spingono dalla matrice – la base nascosta del chiodo, nascosta sotto la cuticola. Aiuta il processo consumando fonti di proteine ​​di proteine ​​che si trovano nelle uova, nel latte, nel formaggio, nel pollame e nei frutti di mare. La silice è un minerale in traccia che aiuta il corpo a utilizzare correttamente il calcio e migliora la forza delle unghie. Grani interi, come il grano, l’orzo, l’avena e il miglio, sono fonti eccellenti di silice. Le silice naturali si trovano in coda di cavallo, ortica e paglia di avena, che possono essere consumate come preparati per tè alle erbe. Infine, gli alimenti ricchi di zolfo, che aiutano nella formazione di cheratina, comprendono uova, aglio, pesce (buono per i suoi negozi di omega Acidi grassi) e manzo magro.

Vitamine per una maggiore resistenza al chiodo

Diverse vitamine sono notevoli per il loro sostegno di chiodi forti e sani, quindi cerchi questi nei cibi che mangi o come integratori. La vitamina A aiuta la proteina del processo corporeo, necessaria per sostenere il letto del chiodo e distruggere le corde. Una mancanza di vitamina B può causare creste e unghie fragili. La biotina (conosciuta anche come vitamina B7) è notevole per il trattamento di unghie deboli e suddivise, una condizione conosciuta come onychoschizia. Le corde persistenti di solito indicano un inadeguato assunzione di vitamina C, acido folico e proteine. Infine, la vitamina D aiuta il tuo corpo ad assorbire il calcio, migliorando la forza e la crescita delle unghie.

Minerali per una maggiore resistenza al chiodo

Molti minerali sono notevoli per il loro sostegno di chiodi forti e sani, quindi cerchi questi nei cibi che mangi o come integratori. Calcio è necessario per prevenire chiodi seccanti e fragili ed è particolarmente utile per la crescita del chiodo. (Assicurarsi di avere anche quantità sufficienti del magnesio minerale, necessario per il tuo corpo per utilizzare calcio.); Includere il ferro. Una mancanza di ferro può provocare unghie sottili, scrostate e scolorite (chiare o scure). Una forma biancastra e mezzaluna che si presenta alla base del chiodo può anche essere il risultato di carenza di ferro. Inoltre, lo zinco sostiene l’utilizzo di enzimi e minerali del corpo, e aumenta la forza delle unghie.