Come rimuovere le proteine ​​dalle lenti a contatto

Conti le tue lenti a contatto per offrire una visione cristallina che si può indossare quotidianamente. Tuttavia, i contatti richiedono una manutenzione accurata per prevenire l’accumulo di proteine. Le proteine ​​si trovano naturalmente nelle tue lacrime e possono legarsi ai tuoi contatti, secondo le risposte alle lenti a contatti. Puoi notare che i depositi proteici sui tuoi contatti sono un sottile nebulo sulle lenti. Mentre è possibile utilizzare una soluzione per lenti a contatto per memorizzare i contatti, è necessario utilizzare una soluzione specializzata per la rimozione delle proteine ​​per rimuovere i depositi proteici. La conoscenza di questa tecnica è vantaggiosa sia per i portatori di lenti a contatto morbide che dure.

Lavare le mani accuratamente con un sapone antibatterico. Questo aiuta a prevenire qualsiasi polvere o batteri da trasferire dalle tue mani alle lenti a contatto, in base alle risposte alle lenti a contatti. Asciugate le mani a fondo.

Chiudere strettamente la custodia per lenti a contatto o il cestino proteico per evitare che il liquido venga fuoriuscito. Agitare il contenitore dell’obiettivo per mezzo minuto per assicurare che la soluzione copre completamente le lenti a contatto.

Lasciare le lenti a immergere come raccomandato – in genere due ore di tempo.

Rimuovere le lenti a contatto dalla custodia per la pulizia delle proteine ​​e sciacquare con una soluzione multifunzione o con soluzione salina, secondo All About Vision. Controllare i contatti per il bolle dopo aver applicato questa soluzione e continuare a applicare fino a quando non si nota alcun bubbling – questo significa che non ci sono più depositi di proteine ​​sui contatti. Continuare a mettere i tuoi contatti o memorizzarli nella soluzione tipica.